gusti diversi progetto

“Gusti Diversi” nasce da un’idea di “Quelli del Sabato” e risulta tra i progetti approvati e finanziati dalle Acli Nazionali, all’interno del bando straordinario del 5×1000.

Il tema scelto è quello di “Conservare la diversità”, per preservare le differenze, come ricchezza umana, sociale e culturale.
Abbiamo iniziato utilizzando l’espediente dei barattoli.
Barattoli che possono conservare cibi, sapori ma che noi pensiamo possano contenere anche idee, raccontare storie e persone.
Ma siamo pronti a declinare il tema in infinite forme, reali o fantastiche, senza limiti di sorta.
La diversità è un “valore”, una “risorsa”, un “diritto”.
Per noi, per voi, per tutti.

1. progetto > conserve di carattere

Il primo progetto di “Gusti Diversi” è “CONSERVE DI CARATTERE”.
Nasce da un’idea di “Quelli del Sabato” e risulta tra i progetti approvati e finanziati dalle Acli Nazionali, all’interno del bando straordinario del 5×1000. E’ stato realizzato in partnership con Ponti Spa e con le Acli Provinciali di Novara, il patrocinio della Camera di Commercio di Novara e la collaborazione dell’AVB – Associazione Volontariato Bellinzago e dell’Associazione Culturale “Artincircolo”. Il tema scelto è il concetto della “Conservazione” della diversità, concretizzato con la realizzazione di conserve in vasetti in edizione limitata. Conserve che hanno il sapore e il carattere di “Quelli del Sabato” e la qualità e l’esperienza dell’azienda Ponti.

L’obiettivo del progetto è quello di far vivere a ragazzi diversamente abili esperienze formative e di socializzazione, importanti per migliorare e mantenere capacità cognitive, abilità manuali e relazionali, attraverso un percorso articolato in laboratori sia creativi che produttivi, importanti per lo sviluppo della loro autonomia ed in vista di un loro possibile inserimento o reinserimento nel mondo del lavoro.

Il progetto è stato realizzato con la partecipazione di chef e foodblogger: Paola Naggi, Lucia Guglielmetti, Cristiano Pera, Anna Fracassi, Giovanna Hoang, Ilaria Vita e Andrea Mazzetti, Luisa Grosser e Caterina Formenti, Lucia Serafini, Alessia Bossi e Vicky Miller, Roberto Ferrara e Sonia Morandi, Virginia Simoni e Sara Milletti.

2 progetto > ricette conversate

Il secondo progetto è “RICETTE CONVERSATE”.
Nasce da un’idea di “Quelli del Sabato” e risulta tra i progetti approvati e finanziati dalle Acli Nazionali, all’interno del bando straordinario del 5×1000 con la collaborazione dell’AVB – Associazione Volontariato Bellinzago e dell’Associazione Culturale “Artincircolo.

Si propone di raccontare per immagini il connubio tra il conservare e il conversare, attraverso ricette che raccontano di cibo, di storie, di persone, ognuna con “GUSTI DIVERSI”.

Il tutto visto attraverso l’obiettivo di Niccolò Rastrelli, fotografo fiorentino, milanese d’adozione, da anni impegnato nella ricerca fotografica sulle persone e sulla manifestazione della loro identità.